Next Generation Fest: tutto pronto a Firenze per la giornata evento di Giovanisì dedicata alla Generazione Z

Tutto pronto al Teatro del Maggio per accogliere migliaia di giovani in arrivo a Firenze nella giornata di sabato 5 novembre per assistere a Next Generation Fest, il primo Festival dedicato alla Generazione Z organizzato dalla Regione Toscana e Giovanisì. Temi chiave dell’evento: Europa, Innovazione, Digitale, Sostenibilità, Creatività, Inclusione e Cittadinanza. Tra le ultime novità, i saluti inviati dalla presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen e dalla vicepresidente del Parlamento Europeo, Pina Picierno. Verranno proiettati subito dopo l’intervento del presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, previsto sul palco alle 10.30 circa. Tra i saluti istituzionali previsti anche quelli di Marija Gabriel, Commissaria europea per l’innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione e la gioventù (ore 17.40 circa). Novità delle ultime ore anche la conferma tra gli ospiti in presenza della giornalista Cecilia Sala.

Altra importante novità in programma, la consegna di alcuni riconoscimenti a diversi ospiti. A fare da filo rosso la seguente motivazione: “Il Premio della Regione Toscana è il massimo riconoscimento che la Regione consegna, nell’Anno Europeo dei Giovani 2022, alle personalità che con il proprio impegno e testimonianza sono esempio e modello positivo di cittadinanza nel presente del nostro Paese”. I riconoscimenti andranno, tra gli altri, a: Brunello Cucinelli, Stefano Massini, Teresa Fornaro, Davide Dattoli, Eugenio in Via di Gioia. La consegna avverrà al termine dei loro interventi sul palco previsti tra le 11.00 e le 13.00 circa. La premiazione proseguirà nel pomeriggio con: Ambra Sabatini, Matteo Romano, Tommy Cassi e Paolo Bonolis (tra le 14.30 e le 16.30). Infine, in serata, altri due premi verranno consegnati rispettivamente a Luis Sal e ad ARIETE (tra le 22 e le 22.30 circa). Uno dei riconoscimenti andrà ad un personaggio misterioso che verrà svelato sul momento.

La giornata evento vedrà alternarsi sul palco decine di talent tra youtuber, creator, musicisti, sportivi, imprenditori, startupper. A condurre ci saranno la giornalista Veronica Maffei, il conduttore Nicolò De Devitiis (inviato de Le Iene e speaker radiofonico per Radio 105) e il duo di attori comici I Sansoni. Per Regione Toscana, oltre al presidente Giani, intervengono il Capo di Gabinetto Cristina Manetti e il Portavoce Bernard Dika.

“Next Generation Fest” è interamente finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri (Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile universale) e promosso dalla Presidenza della Regione Toscana e Giovanisì – il progetto regionale per l’autonomia dei giovani – in collaborazione con Fondazione Sistema Toscana e il Teatro del Maggio. Inserito nel calendario dell’Anno Europeo dei Giovani, l’evento è promosso dalla Commissione Europea con l’obiettivo di valorizzare il protagonismo e la voglia di innovazione di coloro che sono nati all’inizio del millennio.

L’appuntamento è sabato 5 novembre dalle 10 alle 23 al Teatro del Maggio (piazza Vittorio Gui 1, Firenze). Oltre al Mainstage sarà anche allestita un’area stand dove enti regionali, nazionali ed europei daranno informazioni ai giovani sulle opportunità promosse, tra cui quelle del programma Next Generation EU e del Progetto Giovanisì.

https://giovanisi.it/nextgenerationfest/ 

Media Partner NGF: Qn-La Nazione e Luce!, intoscana.it, Ansa, Il Tirreno, Dire Giovani, Rai Cultura. NGF ha inoltre ottenuto il patrocinio di Rai Toscana.

Partner NGF: Search On, Wmf (We make future) e Treedom. Tra i partner ci sarà anche Il Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta – CISOM che assicurerà un presidio sanitario per l’intera durata dell’evento grazie ai suoi volontari provenienti dal Gruppo Firenze e da tutta la Toscana. Da sempre vicino ai giovani, presente in occasioni di emergenza o durante maxi-eventi, il CISOM opera in contesti di protezione civile avvalendosi di volontari altamente qualificati, spinti dalla volontà di essere presenti dove più è necessario.

Be the first to comment on "Next Generation Fest: tutto pronto a Firenze per la giornata evento di Giovanisì dedicata alla Generazione Z"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*